Riferimenti

Padiglione temporaneo a Münster, Germania

Chris Hodson

Un intervento veramente contemporaneo, rivestito con una lega dorata di rame, ha evidenziato in modo appropriato la mostra “Splendore dorato: tesoro di arte medioevale in Vestfalia” tenutasi quest’estate a Münster, in Germania.

Situato nella centrale Domplatz (piazza del Duomo), il padiglione temporaneo ha creato un contrasto di modernità verso il centro storico della città, collegando le sedi espositive del museo e della Camera d’arte della cattedrale. Il progetto del padiglione è stato il risultato della collaborazione tra la Scuola di Architettura di Münster e lo studio di architettura 'modulorbeat'. Guidata dagli architetti Marc Günnewig e Jan Kampshoff, una squadra - in origine di 33 studenti – ha sviluppato vari bozzetti di struttura.

Soluzione dorata

Alla fine, la giuria ha deciso a favore della "soluzione dorata", un edificio a forma di stella con pianta a croce stilizzata, caratterizzata da facciate in lega di rame color oro. Un padiglione temporaneo per comunicare un evento d'arte non è esattamente nuovo a Münster. Cinque anni fa, modulorbeat ha creato un simile tipo di costruzione, usando sempre la lega di rame. Funzionando come un 'laboratorio vivente', il padiglione ha ospitato sessioni formative di arte organizzate in concomitanza con la mostra. Visibile attraverso le pareti di fondo in vetro, la continuazione del design semplice e senza fronzoli prosegue all'interno. La struttura portante, in legno massello o in legno lamellare, è completamente spoglia, dando alle superfici dei pavimenti, soffitti e pareti un chiarore ligneo uniforme – così come gli otto tavoli di lavoro assemblati dagli stessi partecipanti al progetto.

Facciate modulate

Le facciate in lega di rame sono state modulate in verticale con profili unici, irregolari ed ondulati, che ricordano un soffietto, indicati dagli architetti. Questi sono stati prodotti in modo rapido, a basso costo esenza problemi da una ditta specializzata, dotata della tecnologia necessaria per le profilature. Il padiglione Splendore Dorato ha presentato un’ assoluta omogenea entità dorata, interrotta solo in corrispondenza delle pareti terminali della croce dove sono ubicati gli ingressi -rientranti e riparati- e le finestre, completamente vetrate.

Nel momento in cui leggerete questo articolo, il padiglione sarà già stato smantellato. Ma verrà ancora ricostruito, utilizzando tutti i materiali originali, in una scuola locale, dove verrà utilizzato per l'insegnamento dell’arte e di altre materie: un risultato appropriato e sostenibile.

 

Condividi con: 

Edificio

Data di completamento: 
2012
Country: 
Germania
Città: 
Münster
Luogo: 

Categorie

Applicazioni: 
Facciate
Tipo di edificio: 
Cultura
Scuole e Università
Altro
Rame utilizzato: 
Rame-alluminio

Architetto

Name, office: 
Modulorbeat and Münster School of Architecture

Contractor per il rame

Titolo: 
Schabos GmbH

Find out more

Marco Crespi

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto