Articoli

Il lancio del concorso europeo Copper in Architecture n.18

Gli architetti che impiegano rame e leghe di rame hanno una vetrina internazionale per i loro progetti: il concorso europeo “Copper in Architecture”, giunto alla 18esima edizione.

Questo concorso, che ha cadenza biennale, celebra la bellezza e la versatilità del rame e delle sue leghe, esibendo gli esempi più innovativi e spettacolari di impiego del metallo rosso nell'architettura europea contemporanea.

Chi può partecipare

Possono essere candidati edifici di ogni tipo e dimensione, completati tra gennaio 2015 e aprile 2017, costruiti ovunque in Europa, purché incorporino rame e leghe di rame nei rivestimenti, tetti, facciate e altri elementi architettonici.  Una giuria di critici e architetti - scelti tra i più influenti progettisti in Europa - analizzerà e valuterà la qualità architettonica complessiva del progetto, sulla base del materiale grafico fornito. Nel 2015 la giuria era composta da quattro architetti, già vincitori o menzionati nelle precedenti edizioni del concorso: Keith Williams (di Keith Williams Architects, UK), Ulla Hell (di Plasma Studio, Italia), Erik Nobel (di NOBEL arkitekter, Danimarca) e Fernando Sa (di Pitagoras Aquitectos, Portogallo).

Come partecipare

L’architetto deve presentare il suo progetto su una o due tavole formato A1, che devono incorporare disegni e foto che illustrino l’edificio ed evidenzino l’uso del rame. Devono includere, o essere accompagnate, una descrizione del progetto di circa 250 parole. Inoltre, devono esserci le versioni digitali di tutte le immagini (minimo 300 dpi), insieme alla descrizione in formato Word e alla scheda di partecipazione (“Rules and Entry form”) compilata. Non c’è limite al numero di progetti che un architetto può inviare.

Il termine ultimo per partecipare è il 12 maggio 2017.  

La scheda di partecipazione ("Rules and Entry Form") può essere scaricata qui.

La scorsa edizione

Nel 2015, il Concorso ha raccolto oltre 50 progetti in lizza provenienti da 17 Paesi; tra questi, c'era anche la "finalista" Alps Villa a Lumezzane, un progetto di Camillo Botticini. Per vedere il video con i vincitori e i menzionati, clicca qui; puoi inoltre scaricare anche la brochure completa dedicata ai risultati del concorso. Infine puoi accedere ai risultati dei concorsi più recenti, dal 2007 in poi.

 

#CopperAwards18

Condividi con: 
Regole di partecipazione concorsoIl lancio del concorso europeo Copper in Architecture n.18Il lancio del concorso europeo Copper in Architecture n.18Il lancio del concorso europeo Copper in Architecture n.18Il lancio del concorso europeo Copper in Architecture n.18Il lancio del concorso europeo Copper in Architecture n.18

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto