Home » Riferimenti » Sede della microsonic a Dortmund, Germania
Riferimenti

Sede della microsonic a Dortmund, Germania

La lega dorata di rame - applicata come un materiale assolutamente moderno per questa sede centrale aziendale - annuncia la sostituzione delle vecchie industrie pesanti con il nuovo high-tech. L'edificio, recentemente completato, è al centro della rigenerazione di una storica area siderurgica a Dortmund, nella regione tedesca della Ruhr.

Dal 1990, la microsonic di Dortmund si è concentrata sullo sviluppo e produzione di sensori ultrasonici innovativi per le tecnologie dell’automazione industriale. La sua nuova sede centrale non solo ha raddoppiato la capacità produttiva, ma fornisce anche un ambiente di lavoro leggero, attraente e aperto, in linea con la filosofia di una azienda di tecnologie innovative. Progettata dagli architetti F & G Geddert e plus 4930, l'edificio di tre piani combina aree di produzione e di stoccaggio, laboratori di sviluppo e un piano di uffici per gestione, vendite e amministrazione.

I terrazzi rivolti a sud

La pianta del palazzo è un semplice quadrato, che al primo piano si riduce ad una U che circonda una terrazza verde. La terrazza, esposta a sud, offre uno spazio ricreativo per i dipendenti e un luogo per incontrarsi all'aperto, dominato da un generoso cafè che condivide la vista panoramica verso il vicino lago Phoenix. Gli alloggi del secondo piano si riducono ulteriormente ad un blocco fronte strada e ad un’ala per servizi, avvolta in una maglia in lega di rame. Un “faro” centrale sopra la reception collega le differenti parti dell’edificio su tutti e tre i piani e assicura una stretta interazione tra i settori aziendali.

Il suono del rame

Le facciate dorate dell'edificio comprendono cassette longitudinali, realizzate con una lega di rame-alluminio-zinco, con un motivo regolare di fori circolari. Il loro look contemporaneo smentisce i sottili riferimenti alla storia e al futuro sia di microsonic sia dei suoi dintorni, riflessi in un intervento dell'artista Sebastian Freytag, il cui lavoro tratta della storia della Ruhr e di Dortmund, in collaborazione con gli architetti.

È stata sviluppata una serie di parole che descrivono la storia, il presente e il futuro del luogo. Con programmi su misura, le frequenze sonore di queste parole, come se pronunciate dai dipendenti, sono state tradotte in grafici espressi come perforazioni su singole cassette in lega di rame. Queste “parole pronunciate” appaiono disperse casualmente in mezzo ai normali pannelli grigliati perforati intorno all'edificio.

Moderni metodi

Per realizzare le intenzioni del progetto, era essenziale la continuità delle facciate: la superficie della lega di rame perforato è stata applicata senza interruzioni sopra le serrande pieghevoli delle aperture vetrate. Per eseguire con successo questa architettura contemporanea e le sue strette tolleranze, i metodi moderni per i dettagli e la costruzione si sono dimostrati critici: sono state usate tecniche di modellazione 3D e di prefabbricazione. Gli specialisti di facciate hanno lavorato a stretto contatto con il fornitore e i produttori della lega di rame, sviluppando dettagli innovativi e ottimizzando l'uso di materiale. 

Condividi con: 

Edificio

Proprietario: 
microsonic GmbH
Data di completamento: 
2015
Paese: 
Germania
CAP: 
44263
Città: 
Dortmund
Via: 
Phoenixseestraße 7
Luogo: 

Categorie

Applicazioni: 
Facciate
Schermatura solare
Strutture trasparenti
Tipo di edificio: 
Uffici
Strutture industriali e agricole
Rame utilizzato: 
Rame-alluminio
Proprietà: 
Nuovo

Architetto

Nome / Studio: 
F&G Geddert Architektur und Städtebau

Contractor per il rame

Titolo: 
Heinrich Schmid GmbH & Co. KG Geschäftsbereich Komplettbau

Concorsi

Stagione: 
2017

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto