Home » Riferimenti » Royal Academy of Music a Londra, UK
Riferimenti

Royal Academy of Music a Londra, UK

Ian Ritchie Architects spiegano il loro geniale design per la Royal Academy of Music in una location storica londinese particolarmente difficile. Vincitore di numerosi premi, tra cui il RIBA London Building of the Year 2018, il progetto è definito dal profilo del tetto in rame patinato blu, un materiale che gli architetti esplorano da oltre un decennio.

Nascosti dietro la facciata della sede edoardiana della Royal Academy of Music, circondati da altri edifici storici vincolati e situati all'interno dell'area protetta di Regent's Park, sono stati creati due spazi distinti e straordinari per gli spettacoli. Nonostante le complessità e le limitazioni del sito, in cui bisognava introdurre la miriade di funzioni di un'opera e di un teatro musicale moderni, il progetto del rivestimento in rame è stato approvato all'unanimità già alla prima presentazione, pienamente supportato dall'autorità locale, così come dalle organizzazioni per la protezione di edifici storici.

Perfettamente integrato dentro il contesto storico, il progetto è espresso da facciate e tetti rivestiti in rame blu prepatinato. "Sono cresciuto a Brighton – ha detto Ian Ritchie - e sono sempre stato appassionato ai tetti di rame lì, naturalmente patinati in un blu turchese dall'aria marina. Il nostro interesse per il rame pre-patinato risale al 2004 e ha stimolato la ricerca e lo sviluppo realizzati dal suo produttore per un precedente progetto. Per il progetto della Royal Academy of Music, il rame blu prepatinato fornisce la tonalità giusta che continuerà a svilupparsi naturalmente nel tempo".

SPAZI ECCEZIONALI

Pensato per gli spettacoli sia di opera che di musical, il Susie Sainsbury Theatre si trova nel cuore dell'Academy. All'interno dei vecchi muri di cemento, il teatro incorpora il 40% di posti a sedere in più rispetto al passato attraverso l'aggiunta di una galleria, così come una buca dell'orchestra più grande, le quinte e una soffitta. Sopra il teatro, isolata acusticamente da tutti gli altri edifici, la nuova Recital Hall da 100 posti offre ulteriori 230 m2 di spazio.

La nuova sala vetrata del Recital Hall crea un collegamento visivo e fisico tra vecchi e nuovi edifici; è accessibile principalmente dalla scala principale e anche da un ascensore vetrato. I nuovi lucernari rivelano la facciata posteriore – classificata “Grade II” - precedentemente nascosta, in cui sono state riaperte le finestre murate. Entrambi questi spazi, magnificamente rifiniti e acusticamente diversificati, sono accessibili in modo indipendente e completano una serie di strutture per l'ambizioso corpo studentesco, lo staff docente di primo livello dell'Academy e per le esibizioni pubbliche.

Condividi con: 

Edificio

Proprietario: 
Royal Academy of Music
Data di completamento: 
2018
Paese: 
Regno Unito
Città: 
London
Via: 
Marylebone road
Luogo: 

Categorie

Applicazioni: 
Facciate
Tetti
Tipo di edificio: 
Cultura
Scuole e Università
Rame utilizzato: 
pre-inverdito
Proprietà: 
Riqualificato

Architetto

Nome / Studio: 
Ian Ritchie Architects
Indirizzo / descrizione: 
110 Three Colt Street, London E14 8AZ

Contractor per il rame

Titolo: 
All Metal Roofing

Concorsi

Categorie: 
Other winner

Find out more

Marco Crespi
Descrizione: 

MARYLEBONE ROAD, LONDON NW1 5HT, UK

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto