Home » Riferimenti » Nuova palestra dell'Atalanta a Zingonia (BG)
Riferimenti

Nuova palestra dell'Atalanta a Zingonia (BG)

De8 Architetti

Nel centro sportivo di Zingonia l’Atalanta, con la nuova proprietà,  ha previsto una serie d’interventi (nuovi campi d’allenamento – nuovo centro settore giovanile – ristrutturazione palazzina uffici ..) sulla struttura esistente. L’esigenza funzionale di realizzare una nuova palestra, al servizio della prima squadra, diventa l’elemento base su cui ri-costruire il paesaggio del centro sportivo.

Il nuovo edificio ha il compito di riconnettere i campi di allenamento e l’edificio principale in un nuovo continuum spaziale. Ri-organizza il sistema degli spazi esterni ed influenza la percezione dell’edificio esistente introducendo un nuovo linguaggio architettonico.

Di fatto è il nuovo snodo del sistema: tutti gli atleti attraversano la palestra anche per raggiungere i campi di allenamento.

La scelta di utilizzare una tecnologia costruttiva in legno è dettata sia dalla limitata disponibilità temporale di cantiere (esclusivamente nei mesi di giugno e luglio, seguendo il calendario sportivo) sia dall’approccio concettuale: la palestra quale spazio ibrido tra interno ed esterno. Il progetto potrebbe considerarsi come un progetto di landscape prima che di architettura. E’ stato adottato il sistema costruttivo Soligno per permettere di mantenere a vista tutta la struttura in legno, senza controplaccature in cartongesso. Tutti gli elementi costruttivi sono già finiti, si percepiscono nella loro “onestà materica“ senza mediazioni di sorta.

La fluidità interna della palestra e l’attenta definizione delle aperture  permette agli atleti una continua percezione dello spazio esterno attraverso scorci sempre differenti. La palestra è un privilegiato punto di osservazione del parco e dei campi di allenamento; dall’esterno è invece il punto chiave di lettura dell’organizzazione del centro sportivo.

Verso sud la palestra è un edificio concluso, chiaramente definito. Verso nord, cioè verso i campi di allenamento, un sistema di quinte in legno “sfuoca” la percezione dell’edificio. La transizione tra la palestra e lo spazio esterno non è più così netto. Nuovi bamboo ed alberi pre-esistenti si confondono davanti e dietro le quinte, si riflettono nella pelle bronzata dell’edificio. Il rivestimento metallico dell’edificio, in  lastre di ottone, conferisce alla “pelle” un’aura in cui il paesaggio si riflette e si amplifica.

Condividi con: 

Edificio

Proprietario: 
Atalanta Bergamasca Calcio
Data di completamento: 
2012
Paese: 
Italia
CAP: 
24040
Città: 
Zingonia (BG)
Via: 
Corso Europa 46
Luogo: 

Categorie

Applicazioni: 
Facciate
Tipo di edificio: 
Sport e tempo libero
Rame utilizzato: 
Ottone
Proprietà: 
Nuovo

Architetto

Nome / Studio: 
De8 architetti
Indirizzo / descrizione: 
Via Portico 59/61Orio al Serio (BG)tel. 035-530050; fax 035-533725

Contractor per il rame

Titolo: 
Rubner Objektbau GmbH
Indirizzo e descrizione: 
Via J. G. Mahl 40 39031 Brunico (BZ), Italy Tel. +39 0474 565240 fax. +39 0474 565708 objectbau@rubner.com

Find out more

Marco Crespi
Descrizione: 

Palestra di allenamento, 540 m2

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto