Home » Riferimenti » Ingresso alla Reggia di Versailles, Francia
Riferimenti

Ingresso alla Reggia di Versailles, Francia

L'architetto Dominique Perrault ha progettato un nuovo ingresso alla Reggia di Versailles, per fornire una moderna introduzione alla storia per i 7,5 milioni di persone che lo visitano ogni anno.

Il Padiglione Dufour è stato recentemente ristrutturato per offrire ai turisti una struttura più funzionale, estetica e moderna. Tra un auditorium da 150 posti ed un negozio di articoli da regalo, è stata creata una galleria piena di luce, che presenta grandi onde dorate in ottone (una lega di rame-zinco). La ristrutturazione è iniziata nel settembre del 2015; il progetto ha richiesto uno spazio più funzionale, pur mantenendo la bellezza dell'edificio e la sua storia: il palazzo è stato progettato dall'architetto Alexandre Dufour alla morte di Luigi XV, per dare simmetria a Versailles. Il padiglione oggi svolge un ruolo chiave nell'accogliere il pubblico.

L'area reception principale - cioè la prima sala che i visitatori vedono entrando nel palazzo - è stata rielaborata. Gli spazi sono stati ridefiniti e gli architetti si sono concentrati su tre aree: il pavimento, il soffitto e i lampadari. I punti luce hanno un posto centrale nel nuovo sviluppo e il materiale di scelta è stato l’ottone, una lega di rame con un aspetto dorato che porta eleganza, armonia e luminosità al Padiglione. L'ottone è stato specificato anche per i mobili fatti su misura. Con la sua malleabilità, l'ottone ha creato superfici dorate curve e piane, che evidenziano gli archi e l'architettura originale dell'edificio. Saranno installati altri componenti in ottone nel padiglione, come cartelli segnaletici e mobili per il ristorante.
Così, l'ottone partecipa alla creazione di una nuova Versailles, splendente e drappeggiata in oro: una lussuosa e moderna eco della storica Versailles di legno e pietra.

Condividi con: 

Edificio

Data di completamento: 
2016
Paese: 
Francia
CAP: 
78000
Città: 
Versailles
Via: 
Place d'Armes
Luogo: 

Categorie

Applicazioni: 
Interni
Tipo di edificio: 
Monumenti nazionali
Rame utilizzato: 
Ottone
Proprietà: 
Nuovo

Architetto

Nome / Studio: 
Dominique Perrault Architecte
Indirizzo / descrizione: 
6 Rue Bouvier , 75011 Paris. Dominique Perrault est diplômé de l’Ecole nationale supérieure d’Architecture de Paris-La Villette. Deux réalisations le font connaître : le bâtiment de l’ESIEE (école d’ingénieurs en électrotechnique et électronique) à Marnes-la-Vallée, et l’hôtel industriel Berlier, à Paris. Mais en remportant le concours pour la Bibliothèque Nationale de France (appelée aujourd’hui Bibliothèque François Mitterrand) à Paris, la renommée de Dominique Perrault devient mondiale. A l’étranger, ses réalisations les plus remarquables sont le vélodrome et la piscine olympique de Berlin, l’université féminine Ewha à Séoul, l’extension de la cour de justice des communautés européennes à Luxembourg, la tour Fukoku à Osaka au Japon et le pont d’Arganzuela à Madrid.

Find out more

Marco Crespi

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto