Home » Riferimenti » Casa in rame, Lussemburgo
Riferimenti

Casa in rame, Lussemburgo

team31 architecture office (Folmer/Rodesch/Weyland)/(www.team31.lu)

Trasformazione di una casa, in un piccolo villaggio nel nord del Lussemburgo.

I proprietari di questo cottage del 19° secolo decisero sarebbero andati lì dopo la pensione.  La casa,così com’era, aveva il fascino di un vecchio cottage, ma non offriva il comfort necessario per una residenza principale. Il fienile annesso era usato come garage e capanno. L'idea era di trasformare questo enorme volume vuoto in un salotto nuovo, con una cucina e di modificare il meno possibile il cottage esistente.

Le modifiche necessarie:

  • Il cottage ha finestre molto piccole che dalle quali c’è una vista poco interessante di edifici vicini, tetti e strade. I proprietari volevano la visione della loro proprietà, dei giardini e del paesaggio.
  • Le scale  nel cottage erano strette, troppo ripide e considerate pericolose. È stato deciso di sostituirle con scale più ampie e meno ripide per la sicurezza e per il comfort.
  • Dal momento che il cottage sarà ora utilizzato da persone anziane desiderose di  trascorrerci il resto della loro vita, sembrava ovvio preparare un progetto per persone con eventuali future disabilità motorie. Di conseguenza, sarebbe necessario posizionare cucina, salotto, ufficio, servizi igienici e camere da letto al piano terra del palazzo, pur mantenendo la possibilità di un secondo spazio abitativo indipendente nel cottage.
  • Da un punto di vista architettonico, si è ritenuto necessario definire chiaramente le parti nuove e quelle preesistenti del 19° secolo. I proprietari desideravano mantenere l'autenticità del cottage preesistente, costruito probabilmente tra il 1805 e il 1820.

La soluzione da parte degli architetti e designer di interni

L'analisi della proposta dei proprietari ha rapidamente rivelato che il fienile non era abbastanza grande per ospitare il nuovo soggiorno e cucina. Inoltre, non c'erano abbastanza finestre sulla facciata per dare sufficiente luce nel soggiorno e neppure le possibilità delle visuali desiderate sul paesaggio e sulla proprietà. Era quindi ovvio che era necessario un ampliamento.

In conformità con i desideri dei proprietari, le forme dei nuovi volumi forniscono un contrasto tra il nostro modo di vivere ora e il modo in cui abbiamo vissuto circa 200 anni fa.

Il vecchio e il nuovo sono correlati, ma forniscono effetto contrastante. La transizione dal vecchio al nuovo non opera su un confine preciso, ma piuttosto con trasparenze di effetti e di visuali dal vecchio al nuovo e viceversa.

Le nuove, grandi finestre di lastra di vetro  aprono le prospettive fino alla posizione più remota del cottage. Il vecchio cottage è stato mantenuto nel suo stato originale (quasi), con la sua configurazione di piccole stanze, soffitti bassi e travi a vista e pavimenti in parquet e pietra. Le facciate e tetti dei nuovi volumi sono realizzati in rame, sia rustico che moderno e con un aspetto visivo che si sviluppa in sintonia con il contesto rurale nel nord del paese.

Condividi con: 

Edificio

Data di completamento: 
2011
Paese: 
Lussemburgo
Luogo: 

Categorie

Applicazioni: 
Facciate/fascia
Tetti
Tipo di edificio: 
Edifici residenziali
Rame utilizzato: 
Naturale

Architetto

Nome / Studio: 
team31 architecture office (Folmer/Rodesch/Weyland)/(www.team31.lu)
Indirizzo / descrizione: 
31, rue d’Oradour L-2266 Luxembourg

Contractor per il rame

Titolo: 
KALBFUSS GMBH

Find out more

Marco Crespi

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto