Home » Riferimenti » Abitazioni in Claredale Street a Londra, UK
Riferimenti

Abitazioni in Claredale Street a Londra, UK

Karakusevic Carson Architects

Con più di 700 alloggi, è stata data vita nuova ad un’area depressa nel quartiere di Tower Hamlets, che comprende un gruppo eterogeneo di palazzi alti e da sei piani risalenti agli anni ’60, con spazi abbandonati e relazioni poco definite tra gli spazi pubblici e quelli privati.

La Comunità dei residenti ha scelto Karakusevic Carson come responsabili del progetto e architetti, attraverso un concorso, per lavorare insieme ai Project manager, il gruppo supervisore, i residenti, le Autorità politiche e i Funzionari della pianificazione. I progetti prendevano spunto dalle aspirazioni del Committente in fatto di innovazione ambientale e di qualità del progetto. La classica fila di case e di magazzini in stile vittoriano hanno fornito un riferimento per la scala e i materiali per Claredale Street, per progettare residenze per famiglie, case in affitto ed in comproprietà da 1, 2, 3 e 4 camere da letto, comprendenti giardini per residenti e cortili privati e facciate protette.

Il progetto è contemporaneo eppure senza tempo nella sua eleganza, ed è influenzato dal tessuto urbano locale attraverso la scala, i dettagli e la scelta dei materiali, ed anche grazie alla creazione di una zona pubblica e privata più definita, che incorpora alberi.

L’eccellenza nella progettazione e la comprensione del contesto più ampio di Bethnal Green ha innalzato questa (Mansford Estate, Tower Hamlets) all’elite dei complessi residenziali contemporanei” Kieran Long, Evening Standard, agosto 2010.

Le tipologie di case creano una facciata attiva; dove girano l’angolo i prospetti del timpano vengono usati come prospetti principali per aiutare a fornire un controllo passivo e un paesaggio stradale più coerente. Le proprietà a 3 piani sono progettate per offrire una varietà di altezze e di profili dei tetti, per aiutare ad includere le case all’interno del quartiere e al tessuto urbano circostante.

Il dettaglio deciso e i materiali selezionati fanno riferimento anche agli edifici adiacenti attraverso una meticolosa selezione della qualità dei mattoni, tipologie di copertura, aperture di finestre e balconi con proporzioni vittoriane. Il colore del rame fa da complemento ai mattoni rossi vittoriani, ai faggi rossi e agli aceri alla base di Keeling House.

  • Le aggraffature forniscono all’edificio una texture che riflette la scala domestica.
  • Le bande strette dei pannelli riflettono il colore dell’intorno, sia delle schiere delle case vittoriane vicine, sia delle rimanenti case popolari, oltre a possedere una propria qualità di luce.
  • Questo compensa la solidità del mattone al piano terra, il che crea una unica identità stradale.
  • Le caratteristiche naturali e artigianali del materiale hanno incoraggiato la scelta del rame per questo progetto (per un programma di abitazioni ad uso misto, questo è un fattore importante), facendolo spiccare tra altri progetti che utilizzavano materiali “di serie” in facciata o mattoni di bassa qualità, che – temiamo - verosimilmente non supereranno la prova del tempo
  • Abbiamo un forte senso di responsabilità nei confronti dei residenti nel nuovo progetto, molti dei quali vivono in case ad affitto agevolato. Conosciamo bene alcuni di loro e vogliano offrire case di cui possano sentirsi orgogliosi, che creino uno spirito di comunità e rispetto, che appartengano all’intorno e che invecchino bene.
  • L’uso del rame riflette la tradizione artigiana in un’area dominata da attività artigiane su piccola scala.
  • La facciata su Claredale Street ha un profilo tridimensionale che può essere dettagliato grazie alle caratteristiche delle varie aperture e superfici piane. Inoltre, il sistema di aggraffature non richiede una impermeabilizzazione voluminosa o cavità speciali.

Ci sono molti grandiosi esempi di residenze contemporanee in Londra che usano materiali appropriati, rispettano il contesto locale e capiscono la storia architettonica: le abitazioni in Claredale Street in Bethnal Green degli architetti Karakusevic Carson” (Kieran Long, Evening Standard, marzo 2011)

Condividi con: 

Edificio

Proprietario: 
Tower Hamlets Community Housing
Data di completamento: 
2010
Paese: 
Regno Unito
CAP: 
E2
Città: 
Londra
Via: 
Claredale Street

Categorie

Applicazioni: 
Facciate
Rame utilizzato: 
Naturale
Proprietà: 
Nuovo

Architetto

Nome / Studio: 
Karakusevic Carson Architects
Indirizzo / descrizione: 
The Gymnasium56 Kingsway PlaceSans WalkLondon  EC1R 0LU

Concorsi

Stagione: 
2011

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto