Home » Articoli » Pubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italiano
Articoli

Pubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italiano

CONCENTRARSI SUL RAME

Concentrarsi su un singolo materiale - come facciamo qui con il rame in tutte le sue forme - consente illuminanti confronti tra diversi approcci architettonici di diversi progettisti. In questo numero, un filo conduttore è l’attrazione del designer per il rame, visto come materiale vivo e mutevole, che spesso riflette il contesto storico o geografico dell’edificio.

La nostra storia di copertina è un buon esempio: esplora un grande complesso sportivo (pagg. 18-21) presso le colline pedemontane delle Montagne Rocciose; il rivestimento con scandole d’ottone è stato scelto per integrarsi con i colori dei prati vicini. In un'altra regione montuosa, nel nostro Friuli, una lega di rame dorato fa risaltare alloggi minimalisti dentro un golf resort (pagg.14-17). Per completare il tema sportivo, un ampliamento per un golf club in Germania (pagg 22-23) si distingue grazie alla modernità del rame e del vetro.

L'interesse decennale di un architetto per il rame prepatinato ha influenzato un intervento, vincitore di premio, al Royal College of Music di Londra (pagg. 4-7), dimostrando la capacità del rame di esprimere le ardue forme degli spazi di esibizione. Il contesto storico - la strada del commercio tessile – ispira le facciate ondulate di vetro e ottone di un nuovo negozio-bandiera (pagg. 30-33) a Wuppertal, in Germania. Poi, le finiture alternate in rame caratterizzano l'ingresso di una sede centrale (pagg. 11-13), volutamente ristrutturata in modo da svilupparsi in modo diverso tra interno ed esterno.

La nostra storia di copertina è un buon esempio: esplora un grande complesso sportivo (pagg. 18-21) presso le colline pedemontane delle Montagne Rocciose; il rivestimento con scandole d’ottone è stato scelto per integrarsi con i colori dei prati vicini. In un'altra regione montuosa, nel nostro Friuli, una lega di rame dorato fa risaltare alloggi minimalisti dentro un golf resort (pagg.14-17). Per completare il tema sportivo, un ampliamento per un golf club in Germania (pagg 22-23) si distingue grazie alla modernità del rame e del vetro.

L'interesse decennale di un architetto per il rame prepatinato ha influenzato un intervento, vincitore di premio, al Royal College of Music di Londra (pagg. 4-7), dimostrando la capacità del rame di esprimere le ardue forme degli spazi di esibizione. Il contesto storico - la strada del commercio tessile – ispira le facciate ondulate di vetro e ottone di un nuovo negozio-bandiera (pagg. 30-33) a Wuppertal, in Germania. Poi, le finiture alternate in rame caratterizzano l'ingresso di una sede centrale (pagg. 11-13), volutamente ristrutturata in modo da svilupparsi in modo diverso tra interno ed esterno.

Un altro ingresso viene creato dal rame verde e dalle tre spettacolari tettoie a forma di onda che contrastano le facciate di vetro scuro di un innovativo business center lituano (pagg.34-35). Nella stessa città, Kaunas, le evidenti giunzioni longitudinali in rame pre-patinato per una villa nuova (pagg. 8-10) forniscono una moderna visione delle abitazioni storiche rivestite in metallo. Sono state rispettate le caratteristiche in rame originali degli edifici ricreativi del 1910 in una località costiera britannica, con aggiunte di rame pre-patinato perforato (pagg. 28-29). Infine, ancora perforazioni, ma con effetto grafico: stavolta offrono trasparenza accanto all'opacità di un elegante progetto di edilizia residenziale nel centro di Varsavia (pagg. 24-27).

Ci auguriamo che questo numero ti piaccia e che vorrai continuare a leggere Copper Architecture Forum in futuro. Se preferisci le versioni digitali o cartacee via posta, ti invitiamo a registrarti ora per ricevere gratuitamente i prossimi numeri

Per abbonarti gratuitamente: abbonamento a CAF

Per leggerlo e scaricarlo: CAF in versione issuu e pdf

Link interni: 
Condividi con: 
Pubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italianoPubblicato il n.46 di Copper Architecture Forum, con un progetto italiano

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto