Home » Articoli » Copper Architecture Forum: pubblicato il n. 38
Articoli

Copper Architecture Forum: pubblicato il n. 38

I CONFRONTI DEL RAME

Uno dei punti di forza di questa rivista è la sua capacità di offrire confronti tra diversi approcci architettonici verso un unico materiale: il rame.

I nostri primi due edifici condividono la risposta scultorea e simbolica ai loro contesti storici: gli antichi legami di una città con il fuoco, in Polonia (pag. 4) e una feroce battaglia in epoca romana in Bassa Sassonia (pag. 8). Quest'ultimo progetto inaugura un trittico che esplora il dialogo  tra rame e legno - inizialmente come opposti eserciti, poi come rinforzo del litorale di un lago austriaco (pag. 10) e, infine, come espressione di forze glaciali che hanno formato paesaggio dell’Islanda (pag. 12).

Il cambiamento è il tema che definisce due edifici culturali molto diversi, in cui le trasformazioni sovvertono la permanenza dei loro ruoli tradizionali. A Parigi, il conservatorio Claude Debussy prende vita con una facciata in rame, animata da persiane perforate (pag. 16). A Danzica, il massivo tetto rivestito di rame del nuovo Teatro Shakespeariano può essere aperto verso il cielo o chiuso, oltre ad offrire diverse esperienze teatrali variando le disposizioni degli spazi interni (pag. 20).

I nostri due progetti successivi sono esemplari del sapiente accordo tra esigenze tecniche, architettoniche e culturali definite dalle loro tipologie. L’onnipresente palazzetto dello sport è trattato con stile e apparente semplicità a Villach, in Austria, caratterizzato da una facciata trasparente di rame (pag. 24). Intanto a Lione, un nuovo archivio comunale fornisce le condizioni ambientali necessarie per proteggere i documenti, massimizzando l'accesso del pubblico e generando un senso di orgoglio civico (pag. 28).

Questo numero termina con tre edifici dal Regno Unito, che sfoggiano rame e sue leghe, con ottime credenziali di sostenibilità. Una particolare cura è stata presa nella finitura dei pannelli in ottone su un nuovo centro comunitario a Londra, che ha meritato la valutazione BREEAM ‘Excellent' (pag. 32). Infine, è interessante confrontare due progetti, entrambi degli stessi architetti e per l'Università di Edimburgo: la nuova struttura della scuola materna (pag. 34) e il Centro per la Carbon Innovation ad Edimburgo (pag. 37).

CONCORSO: IL PREMIO DEL PUBBLICO

Mentre questo numero è in stampa, l’esame dei progetti del concorso europeo 2015 sarà ormai terminato. I progetti finalisti verranno annunciati il 1° giugno sul nostro sito web, dove potrai votare  per scegliere il vincitore del ‘Premio del pubblico’, fino al 30 agosto.

Tutti i progetti finalisti saranno in mostra durante l'evento Vision, il 2 e 3 giugno all’Olympia a Londra, dove anche i visitatori potranno votare. Tutti i vincitori verranno proclamati entro la fine dell'anno e pubblicati nel prossimo numero di Copper Architecture Forum..

Per ricevere la tua copia omaggio, iscriviti qui: abbonamento a CAF.

Scarica l'iBook per iPad o leggi la versione online: CAF 38 online.

Link interni: 
Condividi con: 
Copper Architecture Forum 38/2015Copper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 publishedCopper Architecture Forum magazine 38/2015 published

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto