Concorsi

Il concorso europeo Copper in Architecture è una vetrina internazionale che celebra i progetti di edifici con rivestimenti, tetti o altri elementi architettonici in rame o sue leghe. L’espansione e lo sviluppo di questo concorso con cadenza biennale rispecchia un cambiamento fondamentale nell’uso del rame per gli edifici avvenuto negli ultimi due decenni: dall’essere solo una copertura del tetto, a diventare un materiale architettonico per ogni elemento dell’edificio -le facciate in particolare- con illimitate opportunità di diversificazione.

Guarda qui sotto i progetti in lizza nel 2017: i finalisti verranno annunciati in giugno e i vincitori in autunno. Dal 1 giugno al 31 agosto potrai votare il tuo progetto favorito all'interno della rosa dei finalisti, e vincere un iPad mini!

Il progetto riguarda il restyling del supermercato Esselunga sito in viale Papiniano a Milano.

Il Residence Villa 3 Birken, costruito nel 1960, giace su una pendenza collinare nelle Dolomiti. L'ampliamento aggiungerà 6 nuovi appartamenti per vacanze, oltre ad altri spazi comuni e funzionali. La facciata si sviluppa attraverso una superficie a forma di V, che si origina dal prospetto nord totalmente chiuso e diventa aperta a sud, con una vetrata rivolta verso il sole e la splendida visione delle Dolomiti.

Nonostante una forma semplice con tre rettangoli collegati tra loro, questo grande negozio di design e cafè a Jönköping, in Svezia, esercita la sua presenza attraverso la forma architettonica e i dettagli precisi. L’architetto Johan Özmen di ARKITEKTHUSET ci racconta di più.

Una spettacolare facciata ricurva, rivestita con file di strati in rame prepatinato blu-verde, annuncia il nuovo campus dell’Anglia Ruskin University a Cambridge (Regno Unito), come ci spiegano Richard Murphy Architects.

Nel Travel Centre, nel cuore della città di Lahti, si incontrano diversi tipi di trasporto pubblico. L'area nei pressi della ferrovia, dove si trova il Travel Center, è stata oggetto di un concorso di architettura nel 2012; sulla base dei risultati, si svilupperà come nuova zona residenziale e per uffici.

La Mediateca di Mondeville è un edificio pubblico che unisce e articola lo spazio pubblico su diverse scale. Il sito è circondato da una grande palestra e un parcheggio a sud-est e dalla tangenziale a sud-ovest. I lati nord-est e nord-ovest rappresentano un tessuto urbano più verde e domestico. I rumori causati dalla tangenziale della città sono rimasti un tema chiave da affrontare nel progetto.

Nell'antichità, la pratica dello sport era una parte ineliminabile dell'educazione dei greci e romani: il poeta romano Giovenale indicherà nella sua "mens sana in corpore sano", quanto fossero considerate le discipline sportive del tempo nella formazione dell'uomo.

Questo intrigante tamburo di rame che galleggia sopra un palco all'aperto tonifica la piazza di Trondheim, Norvegia, trasformandosi in una fonte animata di luce durante la notte. Gli architetti di HUS Arkitekter AS spiegano il progetto, vincitore di concorso.

Il progetto di restauro conservativo del Santuario Montevergine è stato affidato nel febbraio 2013 all'architetto Luigi Picone ed approvato dalla Soprintendenza di Salerno e Avellino e dal Comune di Mercogliano (AV). I lavori sono stati appaltati all'A.T.I. Salvatore Ronga s.r.l. dall'Ente Parco Regionale del Partenio, nel 2015

Il nuovo Sopot Centrum è un complesso di quattro edifici rivestiti in rame che servono da stazione ferroviaria, centro commerciale, albergo e spazi per uffici.

Il nuovo Palazzo per la didattica e i congressi - conosciuto come “La Curva” (The Curve) - fa parte di un progetto vincitore di concorso per un ambiente unico al centro della Teesside University, che include un esteso ambito pubblico, l'arte e l'illuminazione. Questo nuovo “cuore del Campus” si propone di competere con qualsiasi nuova università del Paese o addirittura d’Europa.

Questo elegante boutique hotel a Madrid, chiamato B&B Puerta del Sol, si trova in un edificio della metà del XX secolo nella distinta "Calle Montera", in uno dei più vibranti ed incantevoli quartieri di Madrid.

Un fienile al collasso è stato sostituito da un nuovo edificio, che ne mantiene forma e dimensione, come richiesto dai regolamenti edilizi; in più recupera anche parte dei materiali che costituivano il preesistente. Su ciascuna delle unità abitative si dispongono aperture rivestite di rame.

Situata su un lotto triangolare, la Casa Salesiana è una nuova casa della comunità dei Salesiani di Don Bosco, composta da due ali di 3 piani di alloggi, che sono incernierati intorno ad un ingresso principale vetrato e agli spazi di circolazione.

Ispirato al Flatiron Building di New York, gli architetti di Badia Berger hanno immaginato un edificio atipico che accoglie 86 appartamenti e negozi. Situato in un quartiere in piena mutazione del nord-est di Parigi, l'edificio offre uno stile di vita privilegiato per i residenti.

Uno dei collegamenti più importanti per l'Europa sudorientale, il tunnel Bosruck di 5,5 km, passa attraverso le Alpi dell’Ennstal, collegando l’Alta Austria con la Stiria. Il tunnel originale a due vie è stato ristrutturato ed un secondo è stato costruito a fianco. Facente parte ora della A9, l’autostrada Pyhrn, è percorso da circa 18.000 veicoli al giorno.

La cappella di Suvela è stata commissionata dall'Unione Parrocchiale di Espoo e viene congiuntamente usata dall'Unione Parrocchiale di Espoo, dalla parrocchia svedese di Espoo e dalla stessa città di Espoo per servire l'intera comunità di Suvela (un quartiere della città). È un edificio multifunzionale che offre spazi per la comunità, in modo che la gente li utilizzi insieme per le proprie molteplici esigenze diverse, indipendentemente dalla affiliazione religiosa.

La lega dorata di rame - applicata come un materiale assolutamente moderno per questa sede centrale aziendale - annuncia la sostituzione delle vecchie industrie pesanti con il nuovo high-tech. L'edificio, recentemente completato, è al centro della rigenerazione di una storica area siderurgica a Dortmund, nella regione tedesca della Ruhr.

Il progetto di Dixon Jones, vincitore di concorso, per la prima fase della Said Business School è stato completato nel 2001. Lo studio è stato successivamente incaricato di progettare la seconda fase, terminata nel 2012. Il nuovo ampliamento della Garden Room è stato completato nel 2017.

Vincitore del concorso di architettura nel 2012, lo Studio Gardoni Architectures ha realizzato con la massima semplicità questo importante edificio pubblico al livello della piccola cittadina di Chamonix e soprattutto del maestoso paesaggio della valle. Un edificio che si inserisce nel pendio, si lascia ricoprire dal terreno di questa radura, si prepara a sparire quando la natura avrà ripreso il suo posto.

Nel gennaio 2017 alla presenza di Sua Maestà la Regina Margrethe è stato inaugurato il Maersk Building, una nuova iconica torre che aggiunge un importante punto di riferimento allo skyline di Copenhagen. C.F. Møller Architects spiegano il loro progetto, caratterizzato da continue fasce curvilinee di frangisole verticali in rame.

Hydropolis è una mostra e un museo all'avanguardia che presenta visioni e aspetti del mondo dell'acqua; fornisce una formazione all'interno di un moderno spazio espositivo.

Situato all'interno dell'area sotto tutela di  Edgbaston, il Chamberlain Halls of Residence costituisce un'importante aggiunta agli alloggi per studenti dell'Università di Birmingham presso il Vale Village. Il paesaggio di Vale è classificato di grado II nel Registro dei Parchi e dei Giardini di interesse storico.

The Secret Garden a Sant Andreu de Llavaneres (presso Barcellona) è stato concepito secondo una strategia architettonica sempre presente nelle opere di Artur Bossy: unire il paesaggio e i suoi dintorni, e far coesistere in armonia l'edificio, i suoi abitanti ed il paesaggio, con l'architettura bioclimatica a fare da filo conduttore per tutti questi elementi.
 

L'apertura del nuovo Experimentarium a Hellerup, presso Copenhagen, permette ai visitatori di vivere una grandiosa impostazione architettonica che mette in evidenza la scienza e la tecnologia: dall'illustrazione della fluodinamica in facciata, alla spettacolare scala Helix (Elica), che incontra gli ospiti come una luminosa icona appena oltre l'ingresso principale.

Il terminal di recente apertura presso l’Aeroporto Internazionale Giovanni Paolo II di Cracovia-Balice è uno degli aspetti più importanti del progetto di espansione, che mira ad aumentare il traffico dei passeggeri dell'aeroporto a 8 milioni all'anno.

L'appartamento è situato in una zona molto attraente di Praga 6, vicino alla stazione della metropolitana Hradčanská. L'edificio residenziale e le precedenti stalle situate nel cortile, furono costruite nel 1912 dall'architetto Antonín Hulán.

Gembloux è una città medievale della Vallonia, che si caratterizza per il valore storico di alcune preesistenze: il Beffroi (torre campanile patrimonio dell’Unesco), l’Église Décanale e la Maison du Bailly. La città ha deciso, attraverso l’adesione al concorso Europan, di avviare un processo di rinnovamento urbano a partire proprio dal progetto per la sede del nuovo municipio.

Il progetto si basava sulla ristrutturazione della piscina Caimi di Milano, progettata dall'ing. Secchi nel 1939, che aveva subito decenni di trascuratezza e abbandono. Nel 2013 la Fondazione Pier Lombardo ha dato la possibilità di rilanciare l'intero complesso, che è stato rinominato "Bagni Misteriosi".

Continuando la navigazione in questo sito, acconsenti all’uso del cookie. Per saperne di più, clicca su questo link.

Accetto